Topic 2 Fake news/ Misinformazione/Malinformazione/Disinformazione

Fake news possono essere in varie forme:

  1. Testo scritto
  2. Testo supportato da immagini, questa tipologia è solitamente la più potente
  3. “Clickbating”: insieme al testo della fake news viene condiviso un link a un’altra pagina web con l’intenzione di trarre vantaggio dall’aumento dei clic e delle interazioni

Perché una fake news sia efficace, non è necessario che convinca tutti. È sufficiente che crei un certo livello di confusione, in modo da minare la fiducia nelle fonti ufficiali di informazione.

Perché le fake news sono efficaci nell’ essere fuorvianti

  • Le fake news evidenziano la sottile differenza tra ciò che è vero e ciò che è verosimile.
  • Nelle nostre società assistiamo a un flusso continuo di informazioni: questo è un fattore che abbassa il livello di attenzione.
  • La natura dei moderni social media è progettata per offrire alle persone ciò che vogliono leggere, in base alle loro palesate preferenze (la “echo-chamber”).

Fake news

Questo termine significa letteralmente “notizia fabbricata”: si tratta di informazioni false che appaiono come notizie, ma che sono state create deliberatamente con l’intento di fuorviare i lettori.

Misinformazione

Si tratta di informazioni errate o imprecise.

Disinformazione

Disinformazione intenzionale, cioè quando l’autore/il mittente ha l’intenzione di creare e condividere informazioni false o fuorvianti.

Malinformazione

La più pericolosa di tutte. Si tratta di informazioni che si fondano sulla realtà ma che vengono utilizzate per arrecare danno a una persona, a un’organizzazione o a un paese.

  • I telefoni dei bambini in età scolare sono spesso bersaglio di fake news (Schultz, 2019), quindi è importante che gli insegnanti incoraggino i loro studenti a essere cauti e critici nei confronti di qualsiasi notizia che incontrano online.
  • Durante la pandemia COVID-19, le fake news e la disinformazione sono state ampiamente divulgate, causando più caos, paura e panico di quanto la pandemia avesse già causato.
  • Organizzazioni come l’OMS hanno consigliato di conseguenza di non leggere le notizie.
Image taken from https://news.sky.com/story/culture-secretary-matt-hancock-says-schools-should-ban-mobile-phones-11410459