Topic 2 Panoramica dei segni e sintomi delle difficoltà relelative alla salute mentali in bambini piccoli e più grandi e adolescenti e analisi dei segnali d’allarme precoci per relative alla salute mentale

Segni e sintomi delle difficoltà nell’ambito della salute mentale in bambini e adolescenti possono essere classificati in due categorie più ampie: internalizzanti ed esternalizzanti

I problemi internalizzanti sono definiti come sintomi emotivi che sono rivolti all’individuo e sono caratterizzati da ansia e sintomi depressivi e somatici.

I problemi esternalizzanti sono definiti come sintomi emotivi rivolti all’ambiente circostante e sono caratterizzati da impulsività, condotte disruttive, abuso di sostante, e altri comportamenti di dipendenza

I sintomi internalizzanti includono:

  • Essere nervosi o irritabili
  • Ritiro
  • Perdita di piacere nelle attività che prima lo procuravano
  • Mangiare più o meno del solito
  • Dormire più o meno del solito
  • Sentirsi impauriti, tristi, non amati, rifiutati, avere sentimenti di non valore e colpa
  • Bassa autostima o immagine di sè negativa
  • Difficoltà nel pensiero, nella concentrazione, nel prendere decisioni o nella memoria, difficoltà a finire compiti
  • Mal di testa, mal di stomaco e altri sintomi che non sono dovuti a nessuna condizione fisica patologica
  • Stanchezza o mancanza di energia
  • Ideazione, intenzione o pianificazione suicidaria,

I sintomi esternalizzanti includono:

  • Evitare la partecipazione in attività sociali
  • Difficoltà nel mantenere relazioni amicali e rifiuto dei pari
  • Comportamenti sociali disfunzionali
  • Comportamenti aggressivi
  • Comportamenti auto lesivi (tagliarsi..)

I bambini più piccoli potrebbero esperire problematiche come:

  • Desiderio che le cose vengano fatte come vogliono loro
  • Regressione sociale (perdita di skills sociali precedentemente acquisite, come giocare o espressività emotiva)
  • Intensa preoccupazione circa dettagli degli eventi, voler parlare sempre di ciò che è accaduto, sentire che l’evento potrebbe accadere di nuovo
  • Giocare in modo violento
  • Colpirsi o colpire gli altri
  • Altri capricci
  • Attaccamento con gli inseganti o con i caregiver
  • Regressioni, o tornare a stadi precedenti dello sviluppo
  • Bagnare il letto o problematiche affini
  • Linguaggio infantile
  • Desiderio di essere presi in braccio e cullati
  • Incubi
  • Sovra o sotto reagire al contatto fisico, movimenti improvvisi o suoni alti come sirene o porte che sbattono
  • Nuove paure e/o paure circa l’incolumità

I bambini più grandi o gli adolescenti potrebbero avere problematiche come:

  • Frequenti assenze a scuola
  • Calo dei voti
  • Comportamenti oppositivi o provocatori; litigare
  • Scappare di casa
  • Abuso di sostanze
Interazione tra sintomi esternalizzanti ed internalizzanti