Topic 3 Facilitare gruppi di discussioni efficaci

Per faciliare l’efficacia di gruppi di discussione occorre essere consapevoli delle comuni risposte ai traumi

https://store.samhsa.gov/sites/default/files/d7/priv/sma12-4732.pdf

Per facilitare discussioni di gruppo efficaci è necessario essere consapevoli di quali studenti affrontano delle sfide e osservare i loro meccanismi di coping:

Osservare

Il comportamento degli studenti, le rezioni emotive e cercare sintomi di ansia, distress, tristezza e di ritiro da attività e dalla vita con i pari.

Ascoltare

Cosa gli studenti condividono in classe e raccogliere informazioni per identificare le loro sfide e i loro bisogni. Esplorare se loro hanno discusso le loro preoccupazioni con i loro genitori o caregivers

Coinvolgere ulteriore supporto

Discutere le preoccupazioni con i loro genitori e connetterli con il supporto di salute mentale pertinente (counselor, numeri di aiuto)

https://childmind.org/topics/covid-kids-mental-health-challenges/#covid-and-mental-health-challenges

Considerare il trauma e le differenze culturali per costruire in modo proattivo relazioni e un senso di comunità

Utilizzare cerchi, gruppi e altri metodi di informazione sul trauma, centrati sulla guarigione e culturalmente sensibili per offrire agli studenti l’ opportunità di condividere i propri sentimenti, costruire relazioni e risolvere problemi

Quando si è in presenza di un’azione sbagliata, svolgere un ruolo attivo nell’affrontare l’errore e nel sistemare le cose

Insegnare e trasmettere modalità di guarigione, di risoluzione dei problemi o dei conflitti in classe o a scuola

Gli insegnanti e gli altri educatori dovrebbero considerare la possibilità di praticare la Mindfulness durante i gruppi di discussione. Si prega di prendere visione del Modulo No and No per istruzioni passo dopo passo e per avere strumenti pratici su come praticare la Mindfulness in classe con gli studenti

This Photo by Unknown Author is licensed under CC BY
https://resilientpreschools.eu/wp-content/uploads/2021/08/RESILIENT-PRESCHOOLS_Toolkit-for-Preschool-Teachers_after-experts-1.pdf

Implicazioni religiose e culturali della Mindfulness

Pixabay.com
https://transformingeducation.org/resources/mindfulness-toolkit/

Alcuni studenti o le loro famiglie potrebbero opporsi alle pratiche associate alla Mindfulness a causa di alcune credenze rispetto al fatto che questa possa interferire con le loro tradizioni religiose o che possa promuovere alcuni credi religiosi (es. Buddismo). Occorre essere sensibili a queste preoccupazioni, ma ripetere che la Mindfulness può essere pensata in modo che non abbia nessuna dimensione religiosa, spirituale o metafisica (Kabat‐Zinn, 2003). La pratica della consapevolezza si riscontra in tutte le tradizioni e filosofie classiche e la motivazione e la giustificazione per introdurla nei contesti educativo è basata sulla scienza medica.