Topic 5 Monitorare i progressi

Monitorare i progressi significa identificare i cambiamenti nei comportamenti degli studenti durante il tempo. Tali cambiamenti devono essere linea con gli obiettivi dell’intervento ovvero con ciò che l’insegnante stava cercando di ottenere durante la progettazione dello stesso.

Esempio: un insegnante progetta una sessione di formazione per abbassare il livello di stigma circa l’ansia, implementando: sessioni informative sui sintomi, sul linguaggio appropriato da utilizzare, sulle  manifestazioni comportamentali nel bambini ecc., si potrebbero notare cambiamenti nelle aree sotto indicate:

  • Picture119
    Cambiamenti nel benessere generale degli alunni
  • Picture121
    Aumento dei livelli di conoscenza o maggiore consapevolezza sull’argomento di salute mentale in questione
  • Picture120
    Miglioramento dei sintomi (ad es. diminuzione dei livelli di stress)
  • Picture122
    Mostrare un comportamento supportivo nei confronti dei pari che si trovano a fronteggiare difficoltà legate alla salute mentale
  • Picture123
    Impegno nelle attività di classe, adempimento delle responsabilità scolastiche e maggiore funzionamento generale

Monitorare i progressi

Monitorare i progressi e confrontarli con gli obiettivi aiuta a fornire agli insegnanti, ai genitori e alle altre parti interessate un feedback regolare sui miglioramenti o sulle battute d'arresto

Aggiustare la strategia

Ciò consentirà agli insegnanti di adattare la strategia nel caso in cui gli studenti abbiano bisogno di ulteriore aiuto, supporto o attenzione

Domande da considerare

Quali strumenti/metodi utilizzerò per implementare l'intervento? Come monitorerò il processo? Quali cambiamenti devo osservare per sapere che quello che sto facendo funziona? Ci sono aggiustamenti che devo fare?

Affrontare le sfide

Dopo aver risposto a queste domande, gli insegnanti saranno pronti a risolvere efficacemente problemi e fronteggiare le sfide che possono incontrare durante l’implementazione dell’intervento