Topic 6 10 importanti skills

  • Ci aiuta nell’affrontare in maniera costruttiva la presa di decisioni nella nostra vita.
  • Questo può avere conseguenze nella salute; se i giovani prendono decisioni attive circa le loro azioni in merito alla salute possono valutare varie opzioni, e quali effetti le varie scelte possono avere.

  • Permette di affrontare in modo costruttivo i problemi delle nostre vite.
  • Problemi rilevanti che non vengono risolti possono causare stress mentale e far insorgere problematiche fisiche.

  • Contribuisce sia al processo di presa di decisione sia alla risoluzione di problemi, consentendoci di esplorare le alternative disponibili e le varie conseguenze delle nostre azioni o non azioni.
  • Aiuta a guardare oltre l’esperienza diretta e anche se non viene identificato nessun problema, o non c’è alcuna decisione da prendere, il pensiero creativo può aiutarci a rispondere in modo adattivo e con flessibilità alle varie situazioni della vita quotidiana.

  • È l’abilità di analizzare le informazioni e le esperienze in maniera oggettiva.
  • Il pensiero critico può contribuire allo stato di salute aiutandoci a riconoscere e valutare i fattori che influenzano gli atteggiamenti e i comportamenti, come i valori, la pressione dei pari e i media.

  • Significa che siamo in grado di esprimerci, sia a livello verbale che non verbale, in modi che risultano appropriati per la cultura e le situazioni.
  • Significa essere in grado di esprimere opinioni e desideri, così come bisogni e paure.
  • E potrebbe significare essere in grado di chiedere consigli e aiuto in caso di bisogno.

  • Aiutano a relazionarsi positivamente con le persone con le quali interagiamo.
  • Significa essere in grado di costruire e mantenere relazioni amichevoli che possono essere di cruciale importanza per il nostro benessere mentale e sociale.
  • Significa portare avanti buone relazioni con la famiglia che rappresenta una fonte fondamentale di supporto sociale.
  • Puo anche significare essere in grado di porre fine alle relazioni in modo costruttivo.

  • Include il riconoscimento di noi stessi, del nostro carattere, dei nostri punti di forza e di debolezza, dei nostri desideri e antipatie.
  • Sviluppare l’autoconsapevolezza può aiutarci a riconoscere quando siamo stressati o ci sentiamo sotto pressione.
  • Risulta anche un prerequisito per una comunicazione efficace per le relazioni interpersonali, così come per lo sviluppo di empatia nei confronti degli altri.

  • È l’abilità di immaginarci com’è la vita per un’altra persona anche nelle situazioni che non ci risultano familiari.
  • L’empatia ci può aiutare a capire ed accettare gli altri che possono essere diversi da noi, può migliorare le interazioni sociali, per esempio quando l’interazione prevede incontrare differenti culture o etnie.
  • L’empatia può anche essere d’aiuto nell’incoraggiare la crescita di comportamenti rivolti a persone bisognose di cure ed assistenza, o di tolleranza, come per esempio per chi soffre di cancro, o persone che soffrono di malattia mentali, che possono essere stigmatizzate e ostracizzate dalle stesse persone dalle quali dipendono.

  • Si tratta del riconoscimento delle proprie emozioni e di quelle degli altri, di essere consapevoli di come le emozioni influenzano il comportamento e di diventare capaci di rispondere a tali emozioni in modo appropriato. Se non sappiamo reagire in maniera adeguata, le emozioni intense, come possono essere la rabbia e il dolore, possono avere un impatto negativo nel nostro stato di salute.

  • Si tratta di riconoscere le fonti di stress nella nostra vita quotidiana, di riconoscerne l’impatto che hanno in noi, e di agire in modi che possano aiutarci a controllarne i livelli.
  • Questo significa che si mettono in atto azioni per ridurre le fonti di stress, per esempio effettuando cambiamenti nell’ambiente o nello stile di vita.
  • Oppure significa imparare a rilassarsi, in modo che le tensioni create dagli stressor che non possono essere evitati, non diano origini a problemi di salute.