Attività

Attività 1

Leggete l’esempio seguente e cercate di identificare il tipo di problema di salute mentale della persona. Poi pensate a cosa fareste voi al suo posto.

Mary è un’insegnante elementare da 10 anni. Negli ultimi 4 mesi ha cominciato a provare tristezza, irritabilità e fatica a dormire quotidianamente. Si sente inoltre un fallimento sia come insegnante che come genitore. Dice di avere difficoltà a concentrarsi per preparare le lezioni e anche durante le attività scolastiche ha difficoltà a prestare attenzione. Tutto questo l’ha portata a non voler stare con le persone (né con gli amici né con la famiglia), ma a restare a casa e ha persino smesso di fare lavori manuali e di leggere, cose che le piacevano molto.

Attività 2

Leggete l’esempio seguente e cercate di identificare il tipo di problema di salute mentale della persona. Poi pensate a cosa fareste voi al suo posto.

Peter è un insegnante di scuola secondaria da 20 anni. Le mansioni nella sua scuola sono sempre più impegnative. Negli ultimi due mesi dice che per lui è diventato più difficile alzarsi dal letto per andare al lavoro. Quando è a scuola, ha la sensazione che i problemi (con gli studenti, i colleghi, i genitori) siano sempre più difficili da risolvere. Ci sono giorni in cui torna a casa sentendosi sopraffatto e incapace di gestire la situazione. Sente inoltre che il suo atteggiamento nei confronti degli studenti e dei colleghi sta cambiando, si sente meno avvicinabile e amichevole, meno propositivo. È un atteggiamento che prima non aveva, perché amava il contatto con gli studenti e il lavoro. Ha anche notato che non riesce a staccare dal lavoro, nemmeno nei fine settimana, e questo influisce sul suo sonno. Ha avvertito anche mal di testa e dolori al collo.